.:: Si.Camera ::.

Home > In evidenza > Imprenditoria femminile: il contributo di SiCamera al Rapporto nazionale

Imprenditoria femminile: il contributo di SiCamera al Rapporto nazionale

È stato presentato il 27 luglio 2020 con una conferenza stampa online il quarto Rapporto nazionale per l'imprenditoria femminile Unioncamere-SiCamera.
All'appuntamento sono intervenuti Carlo Sangalli, presidente di Unioncamere, Tiziana Pompei, vice segretario generale Unioncamere e direttore di Si.Camera, Loretta Credaro, presidente della Camera di commercio di Sondrio e imprenditrice, Gian Paolo Manzella, sottosegretario del ministero dello Sviluppo economico, ed Elena Bonetti, ministro per le Pari opportunità e la famiglia, che ha concluso i lavori. 
 
Si.Camera, l'agenzia che segue storicamente le attività dell'imprenditorialità femminile per il sistema camerale, si è occupata della realizzazione del Rapporto: grazie alla multidisciplinarietà delle competenze e professionalità che operano al suo interno, ha messo in pista un gruppo di lavoro composito che dalla lettura interpretativa dei dati – di fonte camerale e non – passasse attraverso le competenze grafiche, di comunicazione e di organizzazione eventi. Il gruppo di lavoro interno è stato allargato a diverse expertise, sempre nell'ambito del sistema camerale, che si occupano di imprenditorialità femminile, rappresentanti istituzionali e funzionari camerali, rappresentanti del mondo associativo e delle Camere di commercio – in particolare esponenti dei Comitati per l'imprenditoria femminile operativi presso le CdC – dando vita in questo modo ad un lavoro corale ed articolato.
 
Punto di partenza e nucleo fondante del Rapporto sono i dati scaturiti dall'Osservatorio Unioncamere-Infocamere: un patrimonio informativo basato sui dati del Registro delle imprese delle Camere di commercio e valorizzato con l’Osservatorio dell’imprenditoria femminile, che consente di monitorare costantemente e quantificare le imprese femminili. L'obiettivo è quello di ricavarne informazioni utili per la definizione delle politiche industriali a favore delle imprenditrici. SiCamera si è dunque occupata di estrarre ed elaborare i dati in questione, costruendo un indice ragionato e l'impianto metodologico del Rapporto.
 
In stretto raccordo con Unioncamere, SiCamera ha curato anche la progettazione grafica, l'impaginazione, la produzione delle slide di presentazione, l'assistenza tecnica all'organizzazione della conferenza stampa online. Quest'ultima è stata preceduta e accompagnata da un'intensa attività di social media management, coordinata tra gli account social di sistema (oltre a SiCamera, gli account di Unioncamere, CamCom e IF Unioncamere - Rete dei Comitati per l'imprenditoria femminile delle Camere di commercio)
 
La pubblicazione del Rapporto, terminato nel mese di marzo, è stata rimandata a causa del coronavirus: era infatti doveroso rileggerne i risultati alla luce dell'emergenza e degli sviluppi economici da essa derivanti. Il sistema camerale si pone infatti l'obiettivo di comprendere su quali asset puntare in maniera incisiva per la ripartenza. 
 
I dati diffusi il 27 luglio costituiscono solo una prima anticipazione/panoramica volta a cogliere indicazioni e tendenze in tempo reale – i numeri sono aggiornati al 30 giugno 2020 – mentre
la versione completa del Rapporto verrà resa disponibile, anche in tutte le sue declinazioni territoriali, in occasione del “Giro d'Italia delle donne che fanno impresa”  previsto per il prossimo autunno.
Data di pubblicazione 29/07/2020 16:11
Data di aggiornamento 30/07/2020 13:36