Si.Camera - https://sicamera.camcom.it/

Formazione: il modello olivettiano. Attualita' e prospettive di sviluppo

17 May 2021

Stampa

Grande interesse e partezione, da parte del sistema camerale, per “Il modello olivettiano, attualità e prospettive di sviluppo”: questo il titolo del modulo formativo, realizzato venerdì 14 maggio 2021 da SiCamera in collaborazione con le Lezioni Olivettiane della Fondazione Adriano Olivetti.

Si è trattato di una lezione focalizzata sulle logiche innovative del “fare impresa” dell'approccio olivettiano, destinata al personale camerale, a cui si aggiungeranno iniziative per le scuole che, attraverso le Camere di commercio, partecipano ai percorsi per le competenze trasversali e l'orientamento.

L'obiettivo è quello di contribuire alla scoperta, per le nuove generazioni, di una tra le più innovative e significative storie imprenditoriali del Novecento, ancora oggi di grande ispirazione e attualità.

Alla giornata formativa del 14 maggio hanno aderito 60 Camere di commercio e 18 tra Unioni regionale ed Aziende speciali, con oltre 400 iscritti.

 

 

 

 

 

A partire dal 2020 SiCamera è divenuta il polo del sistema camerale specializzato nella promozione, progettazione e realizzazione di programmi di formazione per il personale camerale.

In tale veste è stata siglata una partnership con la Fondazione Olivetti, da cui deriva questa iniziativa, finalizzata alla divulgazione del modello olivettiano, paradigma imprenditoriale in cui ricerca tecnologica, design, architettura e responsabilità sociale si sono integrate in un modello unico e innovativo di fare impresa. L'obiettivo è quello di mettere a disposizione delle Camere di commercio adeguati strumenti formativi per il proprio personale e per l'utenza.


Il programma del 14 maggio ha previsto gli interventi di Beniamino de’ Liguori Carino, segretario generale Fondazione Adriano Olivetti, Annalisa Galardi, consigliere di amministrazione della Fondazione Adriano Olivetti e docente di Comunicazione pubblica e d’impresa dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, Gianluca Salvatori, segretario Generale della Fondazione Italia sociale.

I temi trattati nel primo modulo formativo sono stati relativi alla legacy olivettiana, la leadership responsabile e l’economia sociale tra Stato e mercato. La partecipazione era aperta a titolo gratuito a tutto il personale delle Camere di commercio ed Unioni regionali.

il sistema camerale è da tempo impegnato in rilevanti progetti di alternanza scuola-lavoro e di orientamento al lavoro. Per questo il modello olivettiano verrà divulgato anche presso gli studenti, in modo da far conoscere questo caso di successo della storia imprenditoriale del nostro Paese, che rappresenta ancora oggi una best practice da adottare e sviluppare, promuovendo in questo modo una cultura imprenditoriale che coniuga innovazione, successo imprenditoriale e benessere dei lavoratori. Le sessioni formative saranno messe a disposizione da Si.Camera alle Camere di commercio che avranno manifestato interesse a questa linea di servizio e potranno essere fruite online in autoformazione da classi appositamente identificate dalle CdC stesse nell’ambito delle proprie attività di alternanza ed orientamento.